CPIA CROTONE

Percorsi formativi

Print Friendly, PDF & Email

 

CORSI DI ITALIANO PER STRANIERI

I percorsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana, destinati agli adulti stranieri, sono finalizzati al conseguimento di un titolo attestante il raggiungimento di un livello di conoscenza della lingua italiana non inferiore al livello A2 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue, elaborato dal Consiglio d’Europa (art. 4, comma 1, lett. c) del Regolamento.
I percorsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana hanno un orario complessivo di 200 ore, di cui 180 ore da destinare ad attività didattica e 20 ore da destinare ad attività di accoglienza e orientamento.
In presenza di necessità evidenziate dal contesto territoriale di riferimento, al fine di valorizzare ed ottimizzare l’offerta formativa ordinaria dei CPIA e favorire una più efficace integrazione linguistica e sociale degli stranieri, i percorsi di alfabetizzazione e di apprendimento della lingua italiana – fermo restando il monte ore complessivo – possono prevedere specifiche unità di apprendimento della durata complessiva di 10 ore realizzate secondo le Linee guida per la progettazione della sessione di formazione civica e di informazione, di cui all’art. 3 del DPR 179/2011.

Per accedere all’esame finale interno di livello A1 e A2 lo studente deve frequentare almeno il 70% del monte orario del corso, al netto di eventuali crediti riconosciuti.

 

PRIMO PERIODO DIDATTICO (EX LICENZA MEDIA)

È finalizzato al conseguimento del titolo di studio conclusivo del primo ciclo d’istruzione. Ha un orario complessivo di 400 ore, articolato in 4 assi culturali. In assenza della certificazione conclusiva della scuola primaria, l’orario complessivo può essere incrementato fino ad un massimo di ulteriori 200 ore.

 

         SECONDO PERIODO DIDATTICO

Corrisponde al Biennio generalista della Scuola Secondaria di Secondo Grado. È finalizzato al conseguimento della certificazione attestante l’acquisizione delle competenze di base connesse all’obbligo di istruzione relative alle attività e insegnamenti generali comuni a tutti gli indirizzi degli istituti professionali e degli istituti tecnici.